Realizzare un semplice Web Server con Mono e C#


Dopo aver introdotto le basi del linguaggio, in questo articolo vediamo qualche dettaglio in più, imparando a programmare un piccolo Web Server in C#, utilizzando Mono.

Ottimizzare le performance dei server web


Uno speciale sull’analisi e l’ottimizzazione delle web application, partendo dal profiling dei server web, passando dai problemi più comuni di configurazione ed arrivando alle soluzioni più efficaci per risolverli.

Linux&C. 56-57 in edicola!


Copertina56
DVD56_2
DVD56_1

Finalmente in edicola il nuovo numero!

  • Network Monitoring: lo stato di salute dei sistemi

    Benvenuti nel mondo del monitoring! Una carrellata di software per creare un funzionale sistema centralizzato da utilizzare come stazione di controllo per gli altri dispositivi ed avere sott’occhio tutta l’infrastruttura…

  • Novell, Microsoft e FSF… chi ha ucciso il free software?

    Questo articolo analizza le implicazioni dell’accordo fra Novell e Microsoft da una prospettiva diversa rispetto a quella attualmente dominante nella comunità del free software che vede nel patto con il diavolo una fonte di pericoli per la causa del free software in generale e per i singoli sviluppatori in particolare

  • Tips ‘n’ Posta n° 56

    I contenuti di questo articolo non sono ancora disponibili. Vuoi aggiungerli? Scrivi a redazione@oltrelinux.com

  • Software News n° 56

    I contenuti di questo articolo non sono ancora disponibili. Vuoi aggiungerli? Scrivi a redazione@oltrelinux.com

  • mod_security: la sicurezza delle applicazioni web

    Grazie ad un modulo esterno di Apache possiamo migliorare la sicurezza del webserver e delle applicazioni che ad esso si appoggiano agendo a livello HTTP, operando filtraggi ed impostando sofisticate regole di firewalling.

  • Nei DVD le nuove Kubuntu “Edgy Eft” e Fedora Core 6

    Anche questo mese vi proponiamo due pezzi da novanta: la nuova Ubuntu, nella sua incarnazione con KDE in sostituzione a Gnome, e l’ultima Fedora Core, la versione 6, con AIGLX di serie, per effetti 3D veramente straordinari!

  • Bluetooth: connettere i dispositivi con Linux

    I dispositivi mobili equipaggiati con Bluetooth sono sempre più diffusi e far comunicare cellulari, PDA, fotocamere con il nostro PC diventa sempre più semplice. In questo articolo esamineremo in dettaglio la tecnologia Bluetooth e vedremo quali funzionalità vengono offerte dall’implementazione per Linux di maggior successo ovvero BlueZ.

  • Kernel News n° 56

    I contenuti di questo articolo non sono ancora disponibili. Vuoi aggiungerli? Scrivi a redazione@oltrelinux.com

  • News Update n° 56

    I contenuti di questo articolo non sono ancora disponibili. Vuoi aggiungerli? Scrivi a redazione@oltrelinux.com

  • Mono 1.2: un altro passo verso la portabilità del software

    L’uscita della release 1.2 di Mono permette finalmente l’esecuzione di codice .NET che sfrutta le WinForms, molto comuni nello sviluppo sotto Windows. Un ponte efficace per gli sviluppatori, per abbandonare il sistema di Redmond? Uno degli sviluppatori ci racconta le novità e i retroscena.

  • Deep Focus n° 56

    I contenuti di questo articolo non sono ancora disponibili. Vuoi aggiungerli? Scrivi a redazione@oltrelinux.com

  • IMAP e POP3: utilizzi avanzati con MySQL, LDAP…

    Dopo le prime semplici prove con POP3 e IMAP si sale di livello: ecco che appoggiarsi ad un database per rendere virtuali gli utenti sembra un passaggio obbligato, insieme con l’utilizzo di sistemi centralizzati di autenticazione quali PAM o LDAP…

  • Sviluppo con le QT: una applicazione completa

    In quest’ultimo appuntamento con la libreria Qt, vediamo come realizzare una semplice applicazione grazie alla quale poter visualizzare una serie di immagini, usando una interfaccia MDI.

  • Microsoft e Novell: quello che non vi hanno detto…

    “Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono, poi vinci.”
    Mahatma Gandhi

    Credo che questa citazione sia la più indicata per iniziare questo editoriale: ma non è un commento a quello che hanno dichiarato che mi preme. I fatti li trovate nell’articolo di pagina 19 – piuttosto una lettura alternativa (e ironica, ma non troppo) a quello che Ballmer e Hovsepian si sono dimenticati di raccontarci.

  • Lexmark X642e

    I contenuti di questo articolo non sono ancora disponibili. Vuoi aggiungerli? Scrivi a redazione@oltrelinux.com

  • Editoriale n° 56

    L’annuncio di un accordo storico tra Novell e Microsoft, unito giorni prima al rilascio di Oracle Linux con supporto diretto alle installazioni di Red Hat, sancisce l’entrata sul mercato dei big del software mondiale. Se pensavate che tutti i giochi fossero fatti, dovrete ricredervi…

  • Exif: la carta d’identità delle nostre foto

    Come consultare, preservare e sfruttare i dati addizionali che le macchine fotografiche digitali archiviano insieme ad ogni scatto, sviluppando eventualmente un nostro programma.

mod_security: la sicurezza delle applicazioni web


Grazie ad un modulo esterno di Apache possiamo migliorare la sicurezza del webserver e delle applicazioni che ad esso si appoggiano agendo a livello HTTP, operando filtraggi ed impostando sofisticate regole di firewalling.

Apache: hardening passo-passo del web server più utilizzato


Aumentare il livello di sicurezza di un Web Server risulta essere un lavoro complesso poiché bisogna procedere a ritroso, analizzando il contesto in cui è inserito, coinvolgendo le altre componenti dell’architettura vediamo passo-passo come procedere

Apache: configurazione del server web più utilizzato (5)


La seconda parte degli articoli dedicati ad Apache e all’uso dei CGI-BIN. Vediamo qui qualche esempio di uso degli stessi.

Apache: configurazione del server web più utilizzato (4)


Presa confidenza con la configurazione del server Web Apache, visto come fare a pubblicare pagine Web statiche, addentriamoci da adesso in poi nell’uso dei CGI-BIN e dei moduli di Apache. Il CGI è uno standard per i server Web che consente a questi di poter lanciare programmi batch esterni che ricevono sullo standard input o in alcune variabili di environment i parametri che il server Web stesso gli passa, e che scrivono sullo standard output una pagina HTML debitamente formattata, che il server Web provvederà ad inviare al client che ne ha fatto richiesta…

Apache: configurazione del server web più utilizzato (3)


Il nostro server Web è installato e configurato correttamente con le opzioni di base. Possiamo già usarlo per pubblicare pagine Web statiche, e riuscire a servire diverse decine di utenti contemporaneamente. Ma possiamo fare di più, vediamo cosa.

Post precedenti »