Tutti gli Internet Explorer sono vulnerabili


Non siamo soliti sparlare della “concorrenza”, ma gli eventi degli ultimi giorni meritano un minimo di risonanza anche dalla nostra parte della barricata, anche perché le reti miste sono la norma e molti server Linux hanno come compito quello di proteggere i client Windows della rete (si pensi a server di posta o proxy che integrano ClamAV, per esempio).

[Leggi tutto →]

Nessus: scanner di vulnerabilità.


Tra i migliori lavori creati dalla comunità Opensource, questo security scanner merita un approfondimento vista l’efficacia e l’implementazione davvero ottimale.

Post precedenti »