Debian Etch, Mandriva ONE, Dream Linux, Foresight, Eclipse…


Debian 4.0, nome in codice ETCH, finalmente dispone di un installer grafico. Con qualche click chiunque può installare una Debian già configurata. Ma non basta: ecco la nuova Mandriva, nella Metisse Edition, che ci dicono non essere un desktop 3D… Foresight, la pulizia e l’eleganza. DreamLinux, il multimedia. E tanto altro.

Linux&C. 55 in edicola!


Copertina55
DVD55_2
DVD55_1

Finalmente in edicola il nuovo numero!

  • Falsi miti sui brevetti software: quello che vogliono farci credere (2)

    Che i brevetti software siano dannosi, non solo per l’OpenSource, ma per tutte le società di software piccole e medie (fatte salve le grandi multinazionali) è cosa nota, almeno per noi: a fronte di quale illusorio vantaggio, potrebbero essere dolori seri per tutti. Ma non è così evidente?

  • Tips ‘n’ Posta n° 55

    I contenuti di questo articolo non sono ancora disponibili. Vuoi aggiungerli? Scrivi a redazione@oltrelinux.com

  • Software News n° 55

    I contenuti di questo articolo non sono ancora disponibili. Vuoi aggiungerli? Scrivi a redazione@oltrelinux.com

  • BSD News n° 55

    I contenuti di questo articolo non sono ancora disponibili. Vuoi aggiungerli? Scrivi a redazione@oltrelinux.com

  • REALbasic: il BASIC ad oggetti con la portabilità in mente

    Visual Basic è uno degli ambienti di sviluppo più utilizzati in ambiente Windows; REALbasic offre la possibilità di sviluppare, con la stessa immediatezza, applicazioni per piattaforma Windows, Macintosh e finalmente anche GNU/Linux.

  • Nel DVD di questo numero due carichi da 11: Mandriva 2007 e la nuovissima Slackware 11

    Questo mese vi offriamo due delle distribuzioni più amate e famose: Mandriva 2007 e la recentissima Slackware 11, nell’edizione in DVD. Inoltre, troverete anche il Cd-ROM di installazione per Microsoft Virtual Server 2005 R2, provato su questo stesso numero.

  • Kernel News n° 55

    I contenuti di questo articolo non sono ancora disponibili. Vuoi aggiungerli? Scrivi a redazione@oltrelinux.com

  • News Update n° 55

    I contenuti di questo articolo non sono ancora disponibili. Vuoi aggiungerli? Scrivi a redazione@oltrelinux.com

  • Deep Focus n° 55

    I contenuti di questo articolo non sono ancora disponibili. Vuoi aggiungerli? Scrivi a redazione@oltrelinux.com

  • IMAP, la gestione della posta è diventata grande

    POP3 è estremamente diffuso ma presenta numerose limitazioni. Il protocollo IMAP, di cui parliamo in questo articolo, è orientato a fornire moderne e più ampie funzionalità rispetto al suo progenitore.

  • Client SSH: tunnel, autenticazione, secure-ftp

    SSH ricopre un ruolo importante nella vita di un utente UNIX. Durante l’intero articolo riferiremo col nome generico SSH l’implementazione libera OpenSSH.

  • Real-time in pratica: kernel space e user space con RTAI

    Nello scorso articolo abbiamo visto per quale motivo può essere utile avere un sistema operativo hard real-time: adesso sporchiamoci le mani e vediamo come installare la patch RTAI per il kernel

  • Creare un nuovo componente con le librerie QT

    Può capitare, durante la stesura del nostro programma, di sentire la necessità di mostrare dati in modo inusuale. Per la terza puntata del nostro esame delle QT, vediamo come creare widget personalizzati per poter rappresentare qualunque cosa ci venga in mente.

  • Trovare lavoro con Linux: quali opportunità?

    Siete indecisi sugli aspetti da approfondire per il vostro futuro? Abbiamo chiesto a professionisti del settore e ad IT Manager di raccontarci le loro esperienze e le loro preferenze in termini di tecnologie, preparazione, ma non solo… il quadro che emerge è veramente molto interessate

  • Windows è qua per restare

    Non è proprio questa la dichiarazione di Bill Hilf, General Manager della Platform Technology Strategy di Microsoft: la sua citazione, in realtà, era riferita a Linux, che è qua per restare e che, quindi, era forse il caso di iniziare a conviverci pacificamente. Anche noi potremmo dire lo stesso e, per quanto la ricerca della World Domination continui (come qualcuno, scherzosamente, indica il fine ultimo di Linux), sarà difficile riuscire a sostituire con profitto i sistemi operativi chiusi attualmente presenti con altrettanti sistemi open…

  • Microsoft Virtual Server 2005 R2: anche per Linux…

    Microsoft Virtual Server 2005 R2 è la soluzione gratuita della casa di Redmond per venire incontro alle necessità sempre crescenti di virtualizzazione. Viene supportato anche Linux, fornendo addirittura pacchetti RPM per una migliore integrazione nella piattaforma.

  • Apache: hardening passo-passo del web server più utilizzato

    Aumentare il livello di sicurezza di un Web Server risulta essere un lavoro complesso poiché bisogna procedere a ritroso, analizzando il contesto in cui è inserito, coinvolgendo le altre componenti dell’architettura vediamo passo-passo come procedere

Nel DVD di questo numero due carichi da 11: Mandriva 2007 e la nuovissima Slackware 11


Questo mese vi offriamo due delle distribuzioni più amate e famose: Mandriva 2007 e la recentissima Slackware 11, nell’edizione in DVD. Inoltre, troverete anche il Cd-ROM di installazione per Microsoft Virtual Server 2005 R2, provato su questo stesso numero.

Intervista a Gael Duval: com’era bella Mandrake quando c’ero io!


L’improvvisa e inaspettata uscita di Gael da Mandrake, la distribuzione da lui fondata trasformatasi poi in una società dalle alterne fortune, ha colto un po’ tutti i commentatori di sorpresa. Perché se n’è andato? E’ stata davvero una sua scelta? Glielo abbiamo chiesto… E visto che c’eravamo ci siamo fatti spiegare qualcosa dei suoi nuovi progetti.

SimplyMepis, Trustix, Ark Linux, Mandriva da testare, un mix BSD…


FreeBSD, PC-BSD, DragonFlyBSD e NetBSD 3.0 ce n’è per tutti i gusti.

Ma anche ArkLinux, Mepis, Trustix, Mandriva e le piccole DamnSmall Linux e PuppyLinux.

Inoltre KDE3.5 e tanto tanto software utilissimo !

Nei DVD: Debian Sarge, Fedora Core 4, Mandriva 2005 LE, OpenBSD 3.7 DVD


Questo numero è davvero ricco: nei DVD doppia faccia allegati trovate l’ultima release di Debian, la nuovissima Fedora Core 4, Mandriva 2005 LE, il nuovo nome per la distribuzione di MandrakeSoft, OpenBSD, FreeBSD e DragonFly. Imperdibile davvero!

Post precedenti »