Le 5 innovazioni IBM che (forse) ci cambieranno la vita


Nel “5 in 5″ (5 innovazioni che potrebbero cambiarci la vita nei prossimi 5 anni) di quest’anno, IBM parla delle nuove tecnologie per il solare, che permettono di applicare materiale fotovoltaico come se fosse uno strato di pittura su qualsiasi superficie: una cosa che cambierebbe parecchio le carte in tavola per il mobile.

Altra voce interessante per i geek è quella che parla delle innovazioni relative all’interazione con il web e, in definitiva, coi servizi attualmente più in voga: IBM prevede che l’interfaccia vocale diverrà sempre più importante. C’è da dire che per quanto riguarda la sintesi vocale Linux si piazza piuttosto bene, mentre è piuttosto sguarnito sul fronte opposto…

Ultima, ma non per importanza, la previsione della presenza di “smart appliances” che ci accompagneranno nella vita quotidiana, registrando fatti, eventi e persone. Le implicazioni per la privacy sono sicuramente molto profonde e meriterebbero un discorso a parte, ma sembra che la moda attuale ne tenga ben poco conto, a favore di una connettività sempre più totale: riusciremo, in futuro, a staccare la spina, se lo vorremo?

L’articolo completo è sul sito IBM.

Hardware News n° 66


Lanciamissili USB: ecco come proteggere la propria postazione. Ovviamente con Linux.

Neuros-OSD: non solo un video registratore digitale!


Il Neuros-OSD è un sistema multimediale per la video registrazione digitale, ma grazie ai potenti tool di sviluppo messi a disposizione dal produttore è possibile adattarlo alle proprie esigenze ed installare software aggiuntivo…

Asus EeePC, Linux in versione ultraportabile, per tutti…


Asus ha presentato un notebook ultra portatile con schermo da 7”” ed una distribuzione Linux personalizzata preinstallata a 299€. L’abbiamo provato su strada per voi!

OpenMoko, Qtopia e Neo1973: finalmente un cellulare libero!


Openmoko, una distribuzione pensata per i dispositivi mobili, e Neo1973, un cellulare costruito intorno a quella distribuzione: il futuro della telefonia mobile inizia da qua?

Android: con Google arriva la rivoluzione dei cellulari liberi…


Una cosa è certa: in futuro nell’ambito mobile ne vedremo delle belle. Google, e la Open Handset Alliance, promettono di inventare il cellulare 2.0, con a bordo quei servizi che siamo abituati a fruire tramite un normale PC. Con in più il fatto che sia mobile e geolocalizzabile. E personale. Tanto.

TuxDroid: un robot wireless che parla, si muove ed è programmabile da Linux


Come è ormai noto il pinguino è secondo migliore amico dell’uomo, peccato che per sincerarsene sia necessario fare un giretto verso il Polo, famoso per il buco con l’ozono intorno. Per chi i pinguini li ha visti muovere solo allo zoo o al cinema, arriva in salvataggio la Kysoh realizzando Tux Droid.

LaCIE ED Mini da 500 GB, una Linux box in un hard disk esterno


I contenuti di questo articolo non sono ancora disponibili. Vuoi aggiungerli? Scrivi a redazione@oltrelinux.com

Post precedenti »