Schegge impazzite di cyberspazio, oggi come ieri


Cyberwar e slogan politici, situazionismo e videogiocatori infuriati: cosa sta succedendo in rete, tra Anonymous, Lulzsec, Wikileaks, Sony, NATO e FBI?